rss
0

Controlliamo il PC con gli antivirus online; i quattro migliori servizi disponibili

Forse non tutti sanno che nel mondo dei servizi online esistono diversi portali, sponsorizzati e gestiti dalle principali software house che si occupano di antivirus e programmi per la sicurezza informatica, i quali offrono servizi più o meno gratuiti di scansione, rilevazione e rimozione direttamente da remoto di virus, trojan e malware eventualmente presenti sul computer locale. Si tratta di servizi che vengono offerti in modalità gratuita per il semplice motivo che essi, in effetti, rimandano dopo la scansione effettuata, alla pubblicizzazione ed alla commercializzazione diretta dei propri prodotti, secondo formule del tipo: “il tuo computer non è infetto, per una maggiore protezione scarica…”, “abbiamo rimosso xx programmi potenzialmente pericolosi, per essere sempre aggiornato installa l’antivirus….”.

E’ una forma pubblicitaria che però ha come vantaggio quella di poter utilizzare gratuitamente uno strumento come gli online scanner, spesso efficace e sempre utile (almeno nella fase di scansione da remoto), lasciando all’utente poi la valutazione di provare o meno poi il prodotto ad esso scanner collegato. E tra l’altro, a nostro avviso, coniugando due o più servizi online è possibile, congiuntamente alla protezione che deve essere già presente sul proprio computer, limitare fortemente il rischio proveniente da questi programmi “malevoli”.

Il panorama degli online scanner è ormai divenuto decisamente variegato: si va da servizi molto veloci che rientrano appieno nella categoria precisa dei servizi online, come quello proposto da Bitdefender (che necessita solo di un Activex per Internet Explorer o del relativo componente aggiuntivo nel caso si utilizzi Chrome o Firefox) a veri e propri antivirus da scaricare e da eseguire (come nel caso di F-Secure), o da scaricare ed installare (come nel caso di Panda); i servizi “puramente” online sono quasi in via di estinzione e stanno progressivamente cedendo il passo a “veri e propri” antivirus gratuiti da installare, che lasciano al remoto solo il controllo delle definizioni dei virus aggiornate.

Noi qui di seguito abbiamo selezionato quattro prodotti, a nostro avviso tra i migliori gratuiti in questo momento nel web, e li abbiamo riepilogati nella tabella che segue per consentire una parametrazione visuale più diretta: si tratta di Bitdefender Quickscan, Eset Online Scanner, F-Secure Online Scanner e Panda Cloud Cleaner.

Bitdefender Online Scanner
  • GratuitoScannero Online Gratis
  • VelocitàVelocità
  • Semplicità di Installazione (solo componenti aggiuntivi per i browsers)
  • Solo scansione (nessuna rimozione)Solo scansione (nessuna rimozione)
  • Ottima capacità di riconoscimento virus, trojan e malware, con segnalazione di falsi positivi quasi nulla. Il primo da usare.
eset online scanner
  • Gratuito
  • CompletoCompletezza scansione e rimozione
  • L'installazione richiede un eseguibile che si occupa di tutto. Leggermente laborioso
  • Scansione e rimozione virusLorem ipsum dolor si amet, at ferri regione quo, quis lucilius elei vim te. Et eum omitt an menandri, hastoi mucius graeco liortis cu, inani et vis.
  • Scansione molto accurata, sia delle minacce attive (in memoria) che di quelle nel computer (anche nei file compressi)
f-secure online scanner
  • Gratuito
  • Efficiente
  • Per funzionare necessita di eseguibile da scaricare solo per PC (senza installazione)
  • Scansione e rimozione virusì
  • Scansione e pulizia dai virus automatica; necessari a volte il riavvio del computer. Strumento molto efficiente.
panda cloud cleaner
  • Gratuito
  • Completo
  • Installazione necessaria (eseguibile forse troppo grande 28MB)
  • Scansione e rimozione virus
  • Scansione e pulizia dai virus discretamente veloce; utilizzo delle risorse del computer troppo aggressivo

Gli online scanner selezionati: i criteri

Cominciamo per chiarire che abbiamo selezionato solo quattro servizi su almeno dieci (se non di più) degni di nota ed a loro modo tra loro equivalenti, basandoci su una serie di criteri che vanno dalla semplicità, alla velocità, alla (eventuale) rimozione delle minacce, alla accuratezza della scansione, alla efficacia complessiva. Dopo la breve descrizione dei quattro prodotti selezionati, effettueremo comunque dei rimandi agli altri principali servizi simili disponibili gratuitamente online, per tutti coloro che volessero saperne di più o magari provare in proprio i differenti servizi.

1. Bitdefender Quickscan

bitdefender-quickscan2Bitdefender Quickscan è forse uno dei pochi “online scanner” puri rimasti in circolazione nel web; infatti per eseguirlo è necessario solo il browser di navigazione ed a seconda di quello utilizzato verrà installato o un controllo Activex (nel caso di Internet Explorer) od un componente aggiuntivo (nel caso di Firefox e Chrome) che sono necessari al funzionamento dello scanner online; ovviamente per poter effettuare questa piccola installazione aggiuntiva dei componenti dei browsers è necessario avere i privilegi amministrativi opportuni (ma su un computer domestico, questo problema in genere non si pone neppure).

Come potete vedere dallo screenshot accanto riportato l’utilizzo del servizio Bitdefender Quickscan è davvero semplice ed intuitivo, non sono presenti più di due bottoni e durante l’esecuzione lo scanner tiene fede al proprio nome: è infatti sicuramente lo scanner più veloce tra tutti quelli presenti online. Ovviamente questa velocità è dovuta anche a fattori di esclusione: Bitdefender Quickscan analizza solo i processi attivi in memoria, e pertanto rileva solo virus e minacce attive; nessuna scansione viene eseguita sui file del disco dove potrebbero annidarsi ulteriori minacce potenziali.

Il limite principale del servizio proposto da Bitdefender, resta quello di essere un servizio limitato alla rilevazione delle eventuali minacce, di cui comunica solo il “nome” e pochi altri dettagli, limitandosi a richiedere l’installazione del programma commerciale per la rimozione. Per questo motivo gli si fanno preferire altri servizi che andremo ad esaminare, anche se per la velocità di esecuzione, questo di Bitdefender è a nostro avviso il servizio da cui cominciare, e magari da utilizzare periodicamente in modo “indolore”.

 

 

2. Eset Online Scanner

esetLo scanner online proposto da Eset è uno dei pochi veri buoni scanner antivirus online in circolazione. Se eseguito in Internet Explorer Eset ha bisogno di installare solo un controllo Activex, mentre con gli altri browser (inclusi Firefox e Chrome) sarà necessario scaricare ed eseguire un piccolo eseguibile (circa 2MB); la perfetta integrazione di questo online scanner è quindi con Internet Explorer, il che forse ne limita le potenzialità. Ad ogni modo dopo installato il servizio Activex (o l’eseguibile negli altri casi), si aprirà una finestra popup come quella che vedete nello screenshot ed Eset comincerà con il download delle definizioni dei virus aggiornate con cui procederà poi successivamente alla scansione del nostro computer.

Si può decidere di effettuare una scansione “standard” (con la configurazione di default) o di modificare la configurazione per una scansion “ad hoc”, in base alle nostre esigenze; le opzioni selezionabili sono davvero tante, quasi paragonabili a quelle di un antivirus standard e vanno dalla selezione dei file che intendiamo “disinfettare” a seguito della scansione, alla scansione dei file compressi e degli archivi, all’individuazione di software, che sebbene non esattamente “virus” possa essere potenzialmente pericoloso o dannoso. Nel nostro test la scansione completa ha impiegato poco più di mezz’ora ed ha rilevato 3 oggetti infetti.

Per ogni infezione trovata viene mostrata una apposita finestra con l’indicazione del nome del virus trovato e con la posizione del file infetto all’interno del computer.

In conclusione Eset Online Scanner è un ottimo prodotto gratuito, forse un pò lento nella fase di scansione, ma decisamente personalizzabile e molto preciso nella rilevazione degli oggetti infetti.

3. F-Secure Online Scanner

fsecure-onlinescanner2F-Secure è da sempre uno dei brand migliori nel mondo degli antivirus; vi ci siamo affezionati fin dai tempi del sistema operativmo MS-DOS quando proponeva, per primo sul mercato, l’antivirus gratuito F-PROT, che era efficace, efficente e molto provvido di informazioni sui virus rilevati. Il passare degli anni non ha intaccato minimamente la bontà del motore di riconoscimento virus di F-Secure, anzi migliorato, potenziato e reso più veloce. Pertanto F-Secure Online scanner è tra quelli provati, il nostro servizio preferito quanto agli antivirus online.

Per essere eseguito lo scanner proposto da F-Secure ha bisogno del download di un eseguibile di circa 5MB; specifichiamo solo il download, in quanto l’eseguibile non è un programma di installazione e non aggiunge quindi alcunchè al computer; esso è solo l’avviabile del processo di scansione. Una delle peculiarità di questo prodotto è anche quella di essere multilingua, quindi possiamo approfittare della interfaccia completamente in italiano, anche se per la semplicità d’uso neanche l’inglese sarebbe stato di ostacolo.

Il prodotto Online Scanner di F-Secure, è stato di recente modificato e non prevede più come in passato la possibilità di interazione e di configurazione da parte dell’utente che lo rendeva decisamente flessibile anche se più complicato da utilizzare. Il processo di scansione ora prevede solo un pulsante di avvio (prima era possibile selezionare la modalità di scansione, che poteva essere più o meno approfondita); pertanto la scansione che verrà effettuata sarà solo quella standard (relative soprattutto agli eventuali virus attivi) che prevede circa cinque minuti (ma dipende ovviamente anche dalla quantità di file che avete in esecuzione sul computer) e che procede alla disinfezione in modo automatico anche attraverso il riavvio ddel computer, riprendendo ovviamente poi successivamente la scansione dal punto in cui era stata interrotta. Il primo processo che F-Secure effettua è quello del controllo della memoria (e dei cosiddetti “pid”), per passare a limitate aree “sensibili” del sistema.

Nel caso in cui venissero trovati virus il programma procederà automaticamente alla rimozione, e nel log con il virus individuato sarà possibile anche accedere alla “meravigliosa” enciclopedia online di virus gestita proprio da F-Secure, in modo da avere una panoramica effettiva circa la portata dannosa dell’intruso che avevamo sul nostro computer.

A conti fatti un’ottimo programma di scansione, con un sistema di disinfezione efficace, un eseguibile da scaricare “leggero” e soprattutto senza necessità di installazione; a conti fatti un giusto compromesso tra un “online scanner” puro ed uno scanner gratuito più completo (e “pesante”) come quello proposto da Panda che adesso andiamo ad analizzare.

 

 

4. Panda Cloud Cleaner

pandacloudcleanerL’ultimo prodotto/servizio che intendiamo analizzare in questo (forse troppo lungo) articolo è il nuovo scanner online (o quasi) proposto dalla software house Panda Security: il servizio prende il nome di Panda Cloud Cleaner e prende il posto del rinomato e glorioso Panda Activescan (che era a tutti gli effetti uno scanner online “puro”).

Il nuovo Panda Cloud Cleaner è davvero un ibrido tra uno scanner online ed un’antivirus tradizionale. Per funzionare esso infatti necessita del download di un’eseguibile decisamente pesante (circa 28MB) e della relativa procedura di installazione. In realtà l’unico processo che sembra avvenire online è la gestione delle definizioni dei virus e l’analisi della parte di memoria del computer che potrebbe contenere minacce attive. Essendo un “ibrido” però Panda Cloud Cleaner è decisamente personalizzabile ed esegue una scansione molto approfondita del sistema, che impiega però decisamente parecchio tempo (oltre mezz’ora).

Il software effettua sia l’analisi che la rimozione dei virus eventualmente trovati e, bisogna ammettere, che a fronte della “lentezza” e della grande “aggressività” nell’uso delle risorse del computer durante la fase di scansione (dimenticatevi il multitasking quando Panda Cloud Cleaner è in esecuzione) riesce a rilevare una quantità di virus, di trojan e di malware che altri strumenti gratuiti in genere non rilevano.

L’unico difetto di questo prodotto, e lo abbiamo già accennato è la lentezza e soprattutto l’utilizzo delle risorse del computer durante la propria esecuzione, che rende quasi “non usabile” per altri scopi il computer stesso durante la propria esecuzione. Di contro è un ottimo strumento di rimozione, completo ed efficace.

5. Altri Online Scanner

Concludiamo con un’accenno ad altri client scanner che sono comunque disponibili online e che se vorrete potrete mettere alla prova da soli. Le principali software house operanti nel campo degli antivirus e della sicurezza informatica si sono attrezzate tutte con strumenti simili presenti nei rispettivi portali web. Tra tutti un accenno merita sicuramente l’online scanner proposto da Kaspersky, che avrebbe meritato forse un posto nella nostra recensione generale. Anche McAfee e Norton hanno prodotti simili, anche se quello di Norton è un pò troppo “pubblicitario” a nostro avviso, ed ha il difetto di “allarmare” l’utente proprio per vendere poi il proprio prodotto.

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)
Controlliamo il PC con gli antivirus online; i quattro migliori servizi disponibili, 10.0 out of 10 based on 3 ratings

About the Author

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.